top of page

Mendelssohn: Concertos for two pianos and orchestra (Decca)

II lavoro di Prosseda e della Ammara merita non solo rispetto ma anche, come dicevo, ammirazione. Se si accetta il loro punto di vista non si puo` desiderare di meglio. *****




Comments


Commenting has been turned off.
bottom of page